Passeggiata al Borgo di Pignano

passeggiare per la tenuta di Pignano
 La passeggiata al Borgo di Pignano è la più veloce di tutte quelle che si possono fare partendo dalla nostra villa, la durata è di circa 30 minuti, si parte dal parcheggio della nostra villa e si arriva ai due laghetti.
laghetto-di-pignanoProseguendo il viale di cipressi in salita, si incontrano alcuni casolari fino ad arrivare alla villa di Pignano, a questo punto potete proseguire per una piccola stradina sulla vostra destra che vi porterà nel bosco con l’antica cava ormai in disuso (da dove è stata estratta la pietra per fare tutti i casali della zona e le scale del teatro Romano di Volterra) oppure visitare il borgo di  con le sue mura risalenti all’anno 1000. Entrando nel borgo troverete la Pieve di San Bartolomeo apostolo a Pignano e la villa padronale che però è privata e non è visitabile.
Al Termine ritornate verso villa le Ginepraie per la strada principale, sulla destra vedrete il maneggio di Pignano, i filari delle viti, poi sempre sulla destra troverete un bucolico e antico cimitero di campagna. Proseguendo troverete il recinto con i maiali (essendo il recinto molto grande e nel bosco non sempre vedrete i maiali, dovete fare un pò di rumore, loro vi sentiranno e verranno verso di voi)
Proseguite fino a che ritroverete la stradina che porta alla villa
Questa passeggiata può essere ampliata includendo la visita di altri poderi.

Per maggiori informazioni su altri trekking che partono dalla nostra villa potete chiedere informazioni a
Valerio
Villa le Ginepraie
www.leginepraie.com
info@leginepraie.com

Botro ai buchi, il canyon vicino alla nostra Villa

A dieci minuti di macchina dalla Nostra villa in affitto, possiamo fare l’interessante escursione del Botro ai buchi, un piccolo Canyon molto suggestivo.
Durante l’estate la temperatura nel Canyon si abbassa anche di 10 gradi, inoltre essendo in secca sarà più comodo è facile poter effettuare l’esplorazione.
Il percorso non è tra i più difficili, ma è necessario comunque una buona preparazione fisica.
Si incontreranno infatti cavità rocciose molto profonde scavate dall’erosione degli acqua negli anni.
Per facilitare la risalita di questo canyon sono stati messi dei pioli, catene ed alcune corde che aiutano a superare i punti più impervi.
Il percorso è lungo circa 6 km e per percorrerlo ci si impiega circa 3 ore.
canyon-toscana

botro-buchiscalata-canyonvegetazione-canyon

Tour del Vino e Degustazioni con Sommelier in Villa Toscana

vino degustazione tour del vino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Villa le Ginepraie organizza per i propri ospiti degustazioni in villa con sommelier oppure visite guidate alle cantine toscane con pulmino privato.

-Degustazioni di vini con Sommelier in villa
Se scegliete questa soluzione chiameremo un sommelier che verrà in villa

-Degustazione di Vini, salumi e pecorini con Sommelier in Villa
Con questa soluzione oltre alla oltre alla presenza di un Sommelier che vi spiega i vini, potete richiedere la degustazione di salumi e pecorini della zona.

Tour del vino:
I tour del vino possono essere fatti a San Gimignano nel Chianti Classico nella zone di Montescudaio, Bolgheri, e Bolgheri Sassicaia oppure nelle zone di Montepulciano e Montalcino.

-Tour del vino con Autista e Sommelier
Questa soluzione è la più completa poiché voi avrete un pulmino con autista + un sommelier a vostra disposizione che vi spiegherà la zona ed i vini che andrete ad assaggiare,

-Tour del vino con autista
In questo caso avrete un’autista che vi accompagnerà nelle varie cantine, potrete degustare tutti i vini che volete poichè non avrete il problema di guidare al ritorno.

-Tour dei vini autonomo
Con questa soluzione, noi prenoteremo per voi le varie cantine, voi pagherete quindi solo la degustazione e potrete raggiungere in completa autonomia tutti posti che vi consiglieremo

Per maggiori informazioni sulle nostre proposte
potete visitare: http://www.leginepraie.com/Tour-vino-sommelier-toscana.html
Per qualsiasi ulteriore domanda siamo a vostra disposizione, non esitate a contattarci:

Paola e Valerio

Villa le Ginepraie
www.leginepraie.com
www.villaleginepraie.com

Ghiaccione: il fiume per rinfrescarsi d’estate

In queste calde giornate di luglio con punte di 37 gradi, una bella escursione che consiglio ai miei ospiti è quella di visitare il torrente detto “Ghiaccione”, ( il nome come potete immaginare, deriva dal fatto che un tempo, in estate, le persone della zona andavano a cercare refrigerio nelle freddissime acque del torrente) e avevano ragione, infatti anche in questo periodo caldo e secco troverete l’acqua che scende dalle cascatelle e potrete farvi un refrigerante bagno.
torrente per fare il bagno toscana
Trovandosi in una vallata questo torrente coperto da vegetazione vede poco il sole e l’ambiente che si crea è fresco e rilassante, nonostante i 37 gradi di questi giorni.
Per raggiungere questo torrente bisogna prendere  la strada che da Chianni porta a Castellina Marittima, passato il primo ponticello su un fiumiciattolo chiamato La Torre, ne troverete un altro sul torrente Carbonaia, parcheggiate l’auto e scendete per il sentiero che risale il fiume.
cascatelle bagni in toscana
Dopo pochissimo arriverete alla prima cascatella dove potrete iniziare a fare il primo bagno.
Proseguite, e sentirete la temperatura abbassarsi fino ad arrivare alla seconda cascata, il Tonfo degli Ebrei (la leggenda dice che durante la seconda guerra mondiale, alcuni ebrei fossero stati gettati giù da questa). L’acqua fa un salto di circa 10 metri lungo una parete rocciosa e si riversa in una pozza dove potrete fare il secondo bagno.
Buon Divertimento!

Paola e Valerio
Villa le Ginepraie
www.leginepraie.com
www.villaleginepraie.com

Foto del mese: Casale con lavande in Toscana

casolare in toscana con lavanda
Nella foto che pubblichiamo per il mese di luglio, potete vedere in primo piano le lavande con alle spalle il casolare in affitto, sulla destra potete osservare i due vecchi granai tipici dei casali Toscani
Questo casale può essere affittato da aprile fino a novembre.
Per maggiori info:
info@leginepraie.com
www.leginepraie.com
Tel: 0588-35113
cell1:338-2138464
cell2:333-8885857

Il teatro romano e le terme romane di Volterra

il teatro e le terme romane a VolterraIl Teatro Romano di Volterra è tornato alla luce negli anni 50 grazie allo storico Enrico Fiumi, è una costruzione della fine del primo secolo A.C. cui si accedeva dall’alto, piantina del teatro e delle terme romane di volterraattraverso due scale che portavano alla summa cavea, dalla quale si passava alle gradinate dove erano sistemati i sedili realizzati con la Pietra di Pignano di cui è fatto anche il nostro casale che affittiamo. (gli altri accessi laterali sono andati distrutti nel tempo).
Questo teatro aveva l’orchestra pavimentata in marmo; della scena è rimasto il pulpitum e parte delle strutture e delle colonne marmoree della frons scenae che era lunga 35,98 metri (122 piedi romani) ed era costituita da due piani colonnati per un’altezza superiore ai 16 metri.
Dietro la scena correva in origine un lungo porticato, trasformato nel secolo successivo ad opera della famiglia Caecina (in particolare i consoli Gaio Cecina Largo e Aulo Cecina Severo, come ricordato dall’epigrafe dedicatoria del teatro stesso, conservata nel Museo etrusco Guarnacci), con l’aggiunta di due bracci laterali, ornati di colonne marmoree con capitelli corinzi e articolati al loro centro da una esaedra rivestita di marmi.
 piantina dwelle antiche terme romane a VolterraLa capienza del teatro doveva aggirarsi sui 3500 spettatori viste le sue dimensioni (diametro di 60 metri per 24 gradini), paragonabile ad altri teatri, simili per dimensioni
In epoca più tarda fu inserito nell’area del portico un edificio termale.
A queste Terme vi si accedeva da un’ampia scala (A) absidata su un lato, da questa si passava nel frigidario (B), quadrangolare, con due vasche semicircolari sui lati E e O; si entrava quindi in un’altra scala (C), pavimentata con mosaico bianco e nero a motivi circolari e petali per passare nel tepidario (D) e quindi nel calidario (G), ambienti con pavimento sopraelevato per il passaggio dell’aria calda dai forni (F).
Ai lati del calidario (G) c’erano tre vasche per i bagni caldi. Sul lato (E) c’era il sudatorium riscaldato da un forno. Anche questo edificio termale col tempo subì della trasformazioni.
Per maggiori approfondimenti sul teatro e le terme di Volterra potete visitare i seguenti link:
http://www.comune.volterra.pi.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/75
http://it.wikipedia.org/wiki/Teatro_romano_di_Volterra
DOVE SOGGIORNARE A VOLTERRA:
soggiorni in villa toscanaPer soggiornare a Volterra potete scegliere la soluzione di dormire in questa tipica villa Toscana con appartamenti e camere
Paola e Valerio, i proprietari sono a vostra disposizione, per maggiori info:
info@leginepraie.com
www.leginepraie.com
Casa: 0588-35.113
Valerio: 338-21.38.464
Paola: 333-888.58.57

 

Programma settimanale per vacanze nella Villa in Toscana

programma attività e luoghi da visitare in toscana
Per tutti coloro che affittano  la  nostra villa nel cuore della Toscana (il casale infatti ha la fortuna di trovarsi tra Siena e FirenzeVolterra e San Gimignano)  proponiamo un programma settimanale di massima dove vi elenchiamo i numerosi luoghi da visitare e attività da svolgere,   avendo come base questo antico casolare.

SABATO
Il sabato è il giorno del cambio quindi arriverete verso le 16.00 e potrete subito rilassarvi in piscina (su richiesta è possibile avere un pranzo, una  cena o un brunch all’arrivo.

DOMENICA
La Domenica potrete iniziare facendo qualche passeggiate nei dintorni,  visitare parte del borgo di Pignano, le rovine di Castelvecchio oppure semplicemente percorrere i sentieri che portano ai vari casali godendo di stupendi panorami tra campi, boschi e piccoli laghetti.
Il pomeriggio potete godervi ancora il relax del luogo stando in piscina oppure potete visitare Volterra, bella città medievale. Parcheggiate la macchina nel parcheggio a pagamento così da trovarvi nel punto più alto, poi una visita alla città, un aperitivo e poi cena,  noi consigliamo Badò tipico ristorante Volterrano con specialità tipiche della zona,  ma a Volterra troverete comunque  numerosi ristoranti…basterà lasciarsi ispirare…

LUNEDì
Il lunedì potete fare una bella giornata a Siena,  al mattino prima di partire potrete fare una lezione di yoga con Valerio (le lezioni sono gratuite per gli ospiti della villa) dopo la lezione, magari potete prenotare una colazione nella nostra osteria.
Sulla strada per raggiungere Siena, consigliamo di fare una tappa a Monteriggioni,  questo caratteristico paesino lo vedete sulla sinistra dalla tangenziale per raggiungere Siena, prendere l’uscita Monteriggioni e seguire per il centro. La visita non richiede molto tempo ma ne vale la pena.
Il resto del giorno lo passerete a visitare la meravigliosa città di Siena.

MARTEDI’
Il martedì potreste visitare  San Gimignano la New York del medioevo, pranzare li e poi spostarvi, magari utilizzando l’antica via francigena che parte da Pancole, verso Certaldo, gioiellino posto sopra una collina raggiungibile con un caratteristico trenino .
Al pomeriggio ritorno presso il casale dove potrete rilassarvi in piscina, magari facendovi fare un massaggio, oppure prenotare una lezione di equitazione o se siete esperti, una passeggiata a cavallo tra le splendide colline di questo luogo.
Alla sera potete organizzare un barbecue oppure utilizzare l’antico forno in pietra per cuocere deliziose pizze.

MERCOLEDì
il mercoledì lo potreste dedicare al vino, potete prenotare un tour con autista con pulmino che vi porterà nelle diverse cantine per la visita, la degustazione e magari un light lunch. In alternativa Valerio, il proprietario del casale potrà prenotarvi le cantine in base alle vostre esigenze, e voi le potrete raggiungere autonomamente.
Dal nostro casale la zona più vicina è quella di San Gimignano, famosa per la vernaccia, in questa area ci sono diverse cantine che organizzano visite spuntini altre fattorie hanno sia il vino che le mucche di razza Chianina, potrete magari fare una degustazione e poi mangiarvi una bella Fiorentina.
A un’ora circa di macchina potrete visitare la zona del Chianti Classico con Radda in Chianti, Gaiole in Chianti, Castellina in chianti….
se siete interessati a zone meno turistiche ma con produzione di vini interessanti potrete visitare le cantine di Terricciola, Peccioli, Lajatico e Orciatico.
Andando verso il mare che si triva a circa 40 km dalla villa potrete provare le cantine di Montescudaio e Cecina…la famosa Bolgheri e la tutta la costa.
A poco più di un’ora di macchina vale la pena visitare la zona di Montepulciano, Pienza e Montalcino.

GIOVEDì
Il Giovedi potreste dedicarlo alla visita di Firenze, potreste lasciare la macchina a Certaldo o Poggibonsi e prendere il Treno per Firenze. Arriverete così nella stazione centrale, quindi in centro a Firenze senza stress…

VENERDì
– Il venerdì potreste andare al mare e magari unire lo svago alla cultura andando a Bartatti, dove oltre ad esserci una bella spiaggia con pineta si trova Populonia, antico centro etrusco con Acropoli e Necropoli.
Potrete pranzare in un bel ristorante che si affaccia sul mare.
– Oppure potete organizzare il venerdì, con una bella visita a Pisa, in particolare alla bellissima piazza del duomo con la celebre Torre di Pisa
– Altra opzione potrebbe essere la visita di Colle val D’Elsa Alta e Casole d’Elsa, paesini moto caratteristici poco distanti dalla villa.
– In alternativa potrete trascorrere l’ultimo giorno del vostro soggiorno, rilassandovi in piscina, oppure farvi accompagnare da Valerio per una degustazione di Pecorini presso un Caseificio a 5 minuti di macchina e gustare oltre ai classici pecorini stagionati, di fossa.. anche il gorgonzola di pecora, lo stracchino di pecora, le mozzarelle, lo yogurt ed il gelato tutti fatti con latte di pecora.
– Oppure prenotare un volo in mongolfiera, con partenza direttamente dalla villa

Se avete domande o dubbi su questo programma settimanale per una vacanza nel casale Toscano potete visitare il nostro sito Internet:
www.leginepraie.com
o se preferite potete contattare Paola e Valerio
tramite mail: info@leginepraie.com
oppure potete telefonare ai seguenti numeri:
Valerio: 338-2138464
Paola: 333-8885857
Villa: 0588-35113

Il Masso delle fanciulle sul fiume Cecina

il masso delle fanciulle sul fiume cecina Il masso delle fanciulle si trova sul fiume Cecina nella riserva di Berignone.

Per raggiungere questo luogo, si percorre la strada verso Pomarance, al ponte di ferro si gira a sinistra e si percorre una piana per circa 10 minuti, poi si prende una piccola strada sterrata sulla destra e si arriva sul fiume Cecina.
il fiume cecinaSi parcheggia la macchina e si guada il fiume Cecina, si percorre un sentiero per circa 20 minuti e poi si entra in un bosco sino a ritrovare il fiume Cecina. Da questo punto troverete numerosi luoghi dove fermarvi per fare il bagno. Proseguendo il sentiero si arriva al Masso delle Fanciulle.

Il motivo di questo nome è spiegato da una leggenda locale: tre giovani donne per sfuggire ai soprusi di un signorotto locale rappresentato da un lupo mannaro si buttarono da questo masso e annegarono.
mappa della riserva con il fiume cecina e il masso delle fanciulleSulla sponda opposta troverete una piccola spiaggia con alberi, luogo ideale per riposarsi e fare un pic nic.
Gli ospiti di Villa le Ginepraie che lo desiderano, potranno essere accompagnati da Valerio a fare il bagno in questo posto
Fare click sulla mappa per ingrandirla
Villa le Ginepraie
Località Pignano
56046 Volterra
Tel 338-2138464
mail: info@leginepraie.com
sito web: www.leginepraie.com

Casale in Toscana con laghetti

Il nostro casale toscano si trova in una splendida riserva vicino a due piccoli laghetti molto caratteristici.
lago vicino al casale toscano in affittoL’agriturismo di Pignano è riuscito sapientemente  a ritrovare l’antica sorgente della zona e convogliarne l’acqua nei laghetti che sono stati anche ripuliti per valorizzare l’intera area.
Gli ospiti che affittano la villa, potranno godere del panorama di questi 2 laghetti e la sera potranno udire il concerto delle rane e raganelle .
casale in toscana con lago
Durante l’estate molti animali vanno ad abbeverarsi e  con un po’ di fortuna potrete incontrare caprioli, lepri cinghiali, volpi, falchi e l’airone cenerino, oltre a istrici e puzzole.
La Passeggiata che vi proponiamo:
Dal casale parte un piccolo sentiero tra i campi di 100 metri che passa tra i due laghetti, proseguendo si trova una salita che porta al borgo di Pignano, al ritorno si può passare per un’altra strada sterrata,  dove troverete sulla destra l’antico cimitero di Pignano, per poi tornare nuovamente a Villa le Ginepraie. Questa passeggiata fatta ad anello è breve e richiede circa 40 minuti con passo lento
tipico laghetto toscano

 

 

 

 

Didascalia delle foto:
Foto numero 1: panoramica del 1° laghetto con il casale in affitto sullo sfondo
Foto numero 2: villa in affitto con lago
Foto numero 3: 2° laghetto

Per maggiori info:
Paola e Valerio
Villa le Ginepraie
info@leginepraie.com
www.leginepraie.com

Recensioni villa Toscana Ottobre

Villa toscana ottobre: recensioni su tripadvisor
Pubblichiamo oggi queste stupende recensioni scritte su Tripadvisor,  dai nostri ospiti che hanno soggiornato nella nostra Villa Toscana a Ottobre:

1^ recensione di ottobre
Titolo: “Un luogo incantevole con due ragazzi meravigliosi”
Recensione: Ho avuto il piacere di soggiornare a Ottobre presso Le Ginepraie purtroppo solo per un week-end lungo in compagnia di alcuni cari amici. Il luogo è incantevole ma per chi conosce la Toscana come me da altre 10 anni ritrovarsi in un contesto splendido in una villa di altri tempi bellissima e curatissima con una natura incontaminata e paesaggi bellissimi è abbastanza normale. Ciò che è invece veramente eccezionale è l’accoglienza la cortesia e i servizi offerti dai proprietari Valerio e Paola, due ragazzi meravigliosi che ti offrono non solo un soggiorno bellissimo in una bellissima casa colonica immersa nel verde, ma ti accolgono nel loro mondo di calma serenità e gioia facendoti provare delle emozioni bellissime…. forse sarà stato il bellissimo posto …. forse le straordinarie torte fatte in casa di Paoletta….forse le chiacchere la sera con Valerio… ma è stato un tocca sano sia per il corpo che lo spirito…un esperienza da non perdere.

2^ recensione ottobre
Titolo: Un paesaggio Incantato
Recensione: Ero stressata stanca, non ne potevo più della città, degli aperocena, delle chiacchiere inutili, voci che si perdevano nel rumore….e allora per caso a Ottobre ho prenotato qui…..in questa incantevole Villa, dalla vista mozzafiato….. Ho fatto yoga e ritrovato il ritmo della vita….in due giorni ….due giorni meravigliosi con la favolosa compagnia di Valerio e di Paola, di meo e di tutti i personaggi del borgo…..non e solo la bellezza del luogo, i servizi e la natura….ma anche tutto il resto….in quei paesaggi da film ho vissuto il mio film……e tornando a casa ho portato con me Le Ginepraie ….non e il solito agriturismo…credetemi….e’ qualcosa di più ……Un posto sospeso nel cielo …..
Ringraziamo di cuore tutti i nostri ospiti per le numerose ottime recensioni ricevute.
<Vedi tutte le recensioni>

Villa in Toscana attestato eccellenza tripadvisorPer avere informazioni sull’affitto di Questa villa Toscana,
potete vedere il nostro sito internet.
www.leginepraie.com
oppure potete contattarci:
MAIL: info@leginepraie.com
CELL Valerio: 338-2138464
CELL Paola: 333-8885857
VILLA: 0588-35113