Il forno a legna del casale Toscano

utilizzo del forno a legna nel casale toscano
Il casale con piscina che affittiamo, possiede un forno a legna che gli ospiti potranno utilizzare per provare a cuocere il pane o le pizze.
Tutti gli antichi casolari di campagna possedevano un forno in pietra dove i contadini cuocevano una volta a settimana il pane toscano, che se avvolto con dei panni, resta morbido per una settimana.
Abbiamo ristrutturato questo forno per permettere a tutti gli ospiti della villa, di trascorrere una serata diversa, una festa, tornando indietro nel tempo, quando i nostri nonni lo usavano regolarmente per cucinare.
Per la preparazione della pizza, tutti devono collaborare, e alla fine gusterete le pizze che voi avrete fatto.
Inizierete a preparare pasta, (i più pigri potranno comprarla al supermercato, l’abbiamo provata ed è buonissima) poi qualcuno inizierà a cercare la legna più piccola per accendere il fuoco, quella grande la troverete sotto la loggia.
Accenderete il fuoco, magari in compagnia di una bella birra ghiacciata o di un buon bicchiere di vino rosso,  e intanto tra un bicchiere e l’altro, potrete iniziare a farcire le prime pizze.
Dopo circa un’ora se si è fatto un bel fuoco, si può iniziare a fare la prima infornata, (visto che le prime pizze finiscono sempre male…non farcitele troppo, sarebbe un peccato..)
Il tempo nel nostro forno per una pizza è di circa 2 minuti, ma dovete girarla almeno una volta per far si che tutti i bordi siano cotti nello stesso modo.
Vedrete che dopo 2 o tre pizze di prova, inizierete a sfornare delle prelibatezze.

Per maggiori informazioni sul casale:
Potete visitare il nostro sito
www.leginepraie.com
oppure scriverci una mail:
info@leginepraie.com
o chiamarci per telefono
Casa: 0588-35.113
Valerio: 338-21.38.464
Paola: 333-888.58.57

Questa voce è stata pubblicata in Servizi Casale in Toscana e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>